Piemontemacchine

CALANDRE

Le calandre sono macchine utensili composte da almeno due cilindri rotanti (solitamente in acciaio o ghisa) fra i quali viene fatto passare il materiale da lavorare. I settori nei quali vengono impiegate le calandre meccaniche o idrauliche sono l’industria della gomma, della carta, il tessile e la metallurgia.

La calandratura è un processo di produzione industriale di tipo deformazione plastica che consente di produrre  o trasformare (calandratura della lamiera metallica) fogli di materiale o profilati metallici. Le calandre utilizzate per questa lavorazione possono essere dotate di tre o quattro rulli ad assi paralleli disposti in modo tale che il foglio di lamiera, per passare tra di essi, segua una traiettoria circolare, il cui raggio di curvatura si regola agendo sulla posizione reciproca dei rulli. Si ottengono così forme coniche o cilindriche. Con apposite macchine si può ottenere la curvatura a freddo di profilati metallici.

CALANDRE

 

Tipologia: Calandra Con Invito
Costruzione: STANKOIMPORT
Matricola: NB 2220 Y4
Tipologia: Calandra
Costruzione: KNUTH
Modello: KRM – S20/6
Matricola: 145547
Anno di Costruzione: 2008