Piemontemacchine

PUNZONATRICI

Le punzonatrici sono delle macchine utensili atte all’asportazione controllata di materiale, o la sua parziale deformazione, in modo da ottenere delle forme geometriche ben definite al suo interno o lungo il suo perimetro.
Questa particolare lavorazione della lamiera viene eseguita tramite delle macchine utensili a controllo numerico dette punzonatrici, che si dividono in due categorie a seconda del modo in cui asportano il materiale dal foglio di lamiera da lavorare e cioè:
-Punzonatrici idrauliche
-Punzonatrici laser
La prima categoria di punzonatrici, per lavorare la lamiera, utilizza  degli utensili composti da un “punzone” che muovendosi dall’alto verso il basso colpisce il foglio di lamiera ed asporta fisicamente il materiale, creando un foro avente la sua forma geometrica, e da una “matrice” posizionata al disotto del foglio di lamiera, avente la stessa forma in “negativo” del punzone, ma con una misura di pochi centesimi di millimetri più grande; in modo da poter accettare la corsa del punzone più il materiale asportato.

PUNZONATRICI IDRAULICHE

 

 

Tipologia: Punzonatrice monopunzone
Costruzione: FIM
Modello: VULCANO 25/500
Matricola: 0049
Tipologia: Punzonatrice idraulica
Costruzione: FIM
Modello: VULCANO 30/750 CNC
Matricola: 8007
Tipologia: Punzonatrice
Costruzione: HPM 65
Modello: APK 65
Tipologia: Punzonatrice e scantonatrice idraulica
Costruzione: CORI
Modello: PI 750/60
Tipologia: Punzonatrice idraulica
Costruzione: IMS
Modello: PHY 60 Ton
 Matricola: 1335
Tipologia: Punzonatrice idraulica
Costruzione: FICEP
Modello: 801
 Matricola: 31697
PUNZONATRICI COMBINATA – PLASMA

 

 

Tipologia: Punzonatice combinata – plasma
Costruzione: IMAC
Modello: KHP 750
PUNZONATRICI MECCANICHE

 

 
Al momento nessuna tipologia di questo macchinario è disponibile nei nostri magazzini.
Per ulteriori informazioni rivolgersi ai nostri uffici all’indirizzo info@piemontemacchine.it