Piemontemacchine

SMERIGLIATRICI

Le smerigliatrici (talvolta chiamata mola o molatrice) sono macchine utensili dalle molteplici forme: secondo il tipo, una smerigliatrice può molare, tagliare, sbavare o affilare.
Smerigliatrice da banco
Altrimenti detta mola, la smerigliatrice da banco è, nella forma più comune, costituita di un motore elettrico fissato a un banco, alle cui due estremità sono calettati o due dischi di materiale abrasivo di grana diversa o un disco abrasivo e una spazzola metallica o un disco di telato lucidante, per rendere brillanti, ad esempio, pezzi cromati.
Smerigliatrice angolare
La smerigliatrice angolare, nota anche col nome di frullino, flessibile o FLEX, è un utensile portatile ad impiego manuale. Viene usata con dischi di diversi materiali e diverse geometrie per asportare bave, spianare saldature e tagliare pietra, metalli e legno. Ne esistono di svariate dimensioni, con impugnature di forma diversa e adatte a diversi tipi di impiego.

Tipologia: Smerigliatrice
Costruzione: MARPOL
Modello: 206
Matricola: 1994
Anno di Costruzione: 2001