Piemontemacchine

SMUSSATRICI

Le smussatrici sono macchine ideate per eseguire smussi per mezzo di frese.
In alcuni casi è richiesta per la preparazione di lembi di saldatura mentre in altri per motivi estetici oppure di sicurezza per la rimozione di spigoli taglienti. La scelta di questi macchinari è determinata da vari fattori: dalle dimensioni degli elementi e degli smussi da eseguire, dalla qualità di finitura o dal materiale da smussare.

Esistono differenti tipologie di smussatrici:

-Automatiche per lamiera, adatte per smussare lamiere su lembi rettilinei di preparazione alla saldatura. Possono essere impiegate per lavorazioni in fabbrica oppure cantieristiche, per smussare elementi di piccole dimensioni a quelli più grandi come fogli di lamiera;

-Da banco con basamento, adatte per smussature esterne lineari di elementi di medio-piccole dimensioni. Viene eseguita facendo avanzare manualmente il particolare appoggiato sulle guide della macchina oppure in automatico per mezzo di un motoriduttore;

-Portatili elettriche, adatte per eseguire smussature esterne e interne, lineari e sagomate da elementi di piccole dimensioni a quelle più grandi come fogli di lamiera;

-Portatili pneumatiche, queste macchine con la stessa funzionalità delle smussatrici portatili elettriche con capacità di smussatura inferiore. Possono essere utilizzate in ambienti dove non è consentito operare con energia elettrica, con vantaggi in termine di leggerezza, maneggevolezza e continuità di lavoro.

Tipologia: smussatrici
Costruzione: AMP
Modello: L40