Piemontemacchine

TRAPANI

trapani sono macchine utensili, utilizzate per eseguire fori o lavorazioni che richiedano l’utilizzo di utensili circolari, come ad esempio le punte elicoidali, gli alesatori, i lamatori, i maschi, le filiere. Esistono versioni portatili, queste si dividono in due categorie, la prima dispone di un motore azionato dalla corrente di linea a 220 volt, la seconda dispone di un motore alimentato da batterie autonome. L’invenzione del primo trapano elettrico è accreditato Arthur James Arnot e William Blanch Brain, nel 1889, a Melbourne, Australia. Wilhelm Fein inventò il trapano elettrico portatile nel 1895, a Stoccarda, Germania. Nel 1917, Duncan Black e Alonzo Decker brevettarono e produssero un trapano elettrico con un interruttore a grilletto montato su un’impugnatura a pistola.

TRAPANI A COLONNA

 

 

Tipologia: T. a colonna
Costruzione: OLIVETTI
Modello: TS 5C
Tipologia: T. a colonna (maschiatrici CNC)
Costruzione: ALZMETALL
Modello: AC 32HST
Matricola: 632
Anno di Costruzione: 1994
Tipologia: T. a colonna
Costruzione: SUPER CONDOR
Modello: 20 L
Matricola: 11041203
Anno di Costruzione: 1994
TRAPANI FRESA

 

 

Tipologia: T. fresa
Costruzione: LTF
Modello: WMD 30 V
Matricola: 3007102
Anno di Costruzione: 2007
TRAPANI DA BANCO

 

 
Al momento nessuna tipologia di questo macchinario è disponibile nei nostri magazzini.
Per ulteriori informazioni rivolgersi ai nostri uffici all’indirizzo info@piemontemacchine.it

TRAPANI RADIALI

 

 

Tipologia: T. radiali
Costruzione: CMR RIVADOSSI
Modello: CR 1600 x 65
Matricola: 5970281
Tipologia: T. radiali
Costruzione: EMA
Matricola: 1019
Tipologia: T. radiali
Costruzione: CASER
Modello: F50-2000
Matricola: 70027